Analisi parole chiave

In un motore di ricerca l’utente effettua le proprie ricerche esprimendo i propri bisogni con concetti che a loro volta vengono espressi con frasi di ricerca. Le parole chiave pertanto sono frutto di un procedimento di sintesi che parte dall’individuazione del bisogno e passa attraverso la formulazione della richiesta.

L’utente inoltre, familiarizzando con i motori di ricerca, raccoglie sempre più informazioni riguardo al loro funzionamento, e adatta il proprio modo di cercare allo strumento stesso. In questi anni l’utente ha perfezionato le proprie ricerche sia aumentando il numero di termini impiegati in ogni singola frase di ricerca, sia utilizzando sempre di più i caratteri booleani. Normalmente vengono effettuate ricerche utilizzando più di un solo termine come chiave di ricerca.

In particolare, le preferenze vanno per le ricerche con 2 (30,09%) o con 3 (26,83%) termini , mentre solo il 10% degli italiani utilizzano i motori abitualmente con un solo termine per le proprie ricerche.
L’ analisi delle parole chiave permette di individuare le frasi di ricerca effettivamente più utilizzate dagli utenti nella ricerca di un prodotto o servizio e spesso pone in evidenza una serie di chiavi di ricerca alternative da utenti maggiormente profilati con esigenze specifiche legate ai singoli prodotti e servizi. La scelta delle parole chiave è quindi un’attività strategica da cui dipendono gli esiti di una campagna di posizionamento di un sito nei motori di ricerca.

L’esito di una campagna di posizionamento non è solo legato alla quantità degli accessi ma soprattutto alla qualità degli accessi.
E’ importante farsi trovare da chi sta cercando il nostro prodotto come è altrettanto inutile e talvolta dannoso farsi trovare da chi non è realmente un potenziale cliente.