Scambio Link

Lo scambio link è una delle azioni di search engine marketing necessarie per aumentare la propria link popularity e aumentare il proprio ranking nei motori di ricerca. L’attività di scambio link ha delle regole che se non osservate possono determinare anche un danno per chi cerca tramite l’attività di scambio link di migliorare i propri posizionamenti nei motori. Nella migliore delle ipotesi una attività di scambio link gestita senza le necessarie esperienze può generare un valore aggiunto uguale a 0 per il sito e un enorme dispendio di tempo ed energie non ripagato.

L’applicazione di tali norme richiede conoscenze altamente specifiche e consente effettivi progressi nella visibilità dei siti internet. Tale disciplina è destinata ad avere un’importanza sempre maggiore nella classificazione dei siti ed attualmente nei settori ad alta competitività fa la differenza.

Esistono decine di siti che si propongono come circuiti di scambio link (testuali o non) e di scambio banner. Quasi mai questi circuiti sono in grado di valorizzare i siti. I motori di ricerca nella migliore delle ipotesi non considerano importanti al fine del ranking i link provenienti da siti del circuito, nella peggiore delle ipotesi il sito promosso viene penalizzato. In questi anni i motori hanno affinato i loro spider e gli algoritmi contengono notevoli anticorpi contro questi circuiti di scambio link “facili”.

I motori di ricerca vogliono sempre di più che dietro alla promozione di un sito ci sia un lavoro costante e duro, ma soprattutto etico e “politicamente corretto”, in linea con le “line-guida” e nel rispetto della comunità dei navigatori.